I parchi di Londra

Londra è una delle capitali più verdi di tutto il mondo. Si tratta di una città piena di parchi e giardini da poter ammirare in ogni momento dell’anno, soprattutto in primavera (per la bellezza dei colori e dei fiori) che in estate, quando sono tantissimi i turisti e i residenti che si fanno un pic-nic o un barbeque (non permesso in tutti i parchi). Inoltre, tra spazi gioco e tanti eventi sportivi e musicali, nei parchi di Londra c’è davvero tanto da fare.

Ecco una lista dei migliori parchi di Londra.

Battersea Park

Battersea-Park-LondraA pochi chilometri da Marble Arch, è uno dei migliori parchi di Londra. Probabilmente nessuno immagina che un parco in una grande città come Londra possa offrire una varietà così ampia di fauna selvatica, ebbene, qui c’è. Gli animali più comuni nel Parco di Battersea sono gli uccelli che vivono attorno al lago, come anatre ed aironi.

Bushy Park

Bushy-Park-LondraCon una superficie di 445 ettari, Bushy Park è il secondo più grande tra i parchi reali di Londra. Si trova nella zona nord di Hampton Court Palace, è ben noto per l’essere un po’ “rurale”, tanto che a volte si può vedere un cervo camminare liberamente nel parco.

Hampstead Heath

Hampstead-Heath-LondraA meno di 7 km da Trafalgar Square, Hampstead Heath è un parco con oltre 300 ettari di terreno. Flora e fauna in abbondanza, attira turisti in ogni mese dell’anno. Se si vuole camminare un po’ si può arrivare fino a Parliament Hill, dove si potrà godere di una fantastica vista sulla capitale britannica.

Hyde Park

Hyde-Park-LondraProbabilmente il più noto e amato parco di Londra, Hyde Park è grande 142 ettari. Oltre 4.000 alberi, il lago al centro, campi di equitazione e altro ancora. E’ così bello che, quando ci si “perde” tra i sentieri e il verde, a volte si corre il rischio di dimenticare che ci si trova nel bel mezzo di Londra.

Kensington Gardens

Kensington-Gardens-LondraFa parte dei parchi reali di Londra, si trova appena fuori da Hyde Park. Grande 111 ettari, è ricco di fiori e di lunghe strade alberate. Al suo interno c’è l’Albert Memorial, la statua di Peter Pan e il Serpentine.

Kensington Roof Gardens

Kensington-Roof-Gardens-LondraQuesto parco è costituito da tre diversi giardini: il giardino spagnolo, ambientato nell’Alhambra di Granada, che ha alcune caratteristiche moresche; il giadino tudor, ricco di arbusti sempreverdi e cespugli fioriti come lillà, rose e lavanda, infine la Woodland inglese, perfetta da visitare in primavera quando ci sono narcisi ed anemoni.

Regents Park

Regents-Park-LondraUn parco di 166 ettari, sede del più bei giardini di rose del mondo, dove si possono ammirare oltre 30.000 rose di 400 tipi diversi. Regents Park è noto anche per ospitare numerosi impianti sportivi.

Richmond Park

Richmond-Park-LondraIl più grande Parco Reale di Londra, oltre 1.000 ettari di grandezza e più di 650 cervi al suo interno che si muovono liberamente. E’ molto tranquillo e particolarmente rurale, dall’atmosfera decisamente pittoresca. Fa parte del National Nature Reserve in quanto è un sito di particolare interesse scientifico.

St James Park

St-James-Park-LondraUn parco reale nel cuore di Londra. Non molto grande (solo 23 ettari), al suo interno c’è un lago con le anatre, le oche ed i pellicani. Si trova esattamente di fianco al The Mall, la strada rossa che porta fino a Buckingham Palace.

Alexandra Park

Alexandra-Park-LondraA pochi metri dalla stazione della metropolitana di Wood Green c’è questo bellissimo parco che ha al suo interno una riserva naturale. E’ un parco con una vista mozzafiato, molto caratteristico, con un lago dove è possibile passeggiare in barca e uno spazio per far giocare i più piccoli. Al culmine di Alexandra Park c’è l’Alexandra Palace.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>