Organizzare un viaggio low cost a Londra

londra-a-buon-prezzo

Londra è una delle città più interessanti d’Europa ma, purtroppo, è anche abbastanza cara! Non si può, però, perdere l’occasione di ammirare da vicino tutte le meraviglie che la capitale inglese ha a disposizione!

Per fortuna, un modo per organizzare un week end low cost a Londra c’è: basta solo organizzarsi.

Si tratta, in effetti, di programmare tutta la vacanza seguendo alcuni suggerimenti davvero validi.

Il primo riguarda il soggiorno.

Per risparmiare e avere un alloggio ben disposto anche dal punto di vista logistico, bisogna cercare nella categoria ostelli.

Sono tante le case per studenti, i bed&breakfast e le pensioni economiche che offrono un posto letto accogliente e senza troppe pretese, anche nelle zone migliori della città.

E’ ovvio che anche prenotare i voli low cost per Londra sia un passaggio obbligato per un fine settimana non troppo dispendioso. In tal senso le compagnie a disposizione con partenze dall’Italia sono davvero tante. Dalla classica Ryanair ad Easyjet, da Meridiana, ad Air Berlin.

A Londra ci sono quattro aeroporti e trovare un biglietto per il Regno Unito a prezzi abbordabili è molto semplice.

Per quanto concerne la visita dei luoghi simbolo, invece, c’è la possibilità di unirsi al Freetour, un giro della città totalmente gratuito, che ogni mattina viene organizzato dalle ore 11.00 alle 13.00 con partenza da Hyde Park, precisamente all’angolo di Marble arch.

Una guida aspetta tutti i turisti desiderosi di vedere il Big Ben, il London Bridge, Westminster, Tower Bridge, the Globe e così via.

E se avete voglia di visitare un bel museo, sarete lieti di sapere che qui quelli più importanti sono ad accesso gratuito.

La National Gallery, il British Museum, il Museo si Storia e Scienze Naturali – solo per citarne alcuni – custodiscono opere bellissime, dalle quali rimarrete estasiati.

Per i musei a pagamento, invece, come il Madame Tussauds, ci sono sempre sconti per i gruppi, per gli studenti e per chi, magari, preventivamente, decide di prenotare un biglietto cumulativo ( che contempli, cioè, tre o quattro attrazioni) on line!

You can leave a response, or trackback from your own site.

Scrivi il tuo Commento